Maratona Fotografica “La Fiorentinità” il 25 maggio 2013

BANDO

L’Associazione Culturale Percezioni Fotografiche di Firenze organizza una Maratona Fotografica denominata “La Fiorentinità”.
Un’iniziativa unica che si basa su una formula originale in grado di mescolare la potenzialità delle moderne tecnologie digitali con l’approccio classico della fotografia tradizionale.
La Maratona fotografica è una giornata all’insegna della fotografia tra le strade di Firenze, in cui il soggetto è la città stessa e la gente che la vive.

REGOLAMENTO

Può partecipare alla Maratona chiunque sia in possesso di una fotocamera digitale.
Non è consentito l’uso di fotocamere dotate di dispositivi di connettività dati wireless sia a bordo macchina che su scheda di memoria.
Non è consentito neanche l’uso di qualsiasi telefonino inclusi gli smartphones.Il tema della maratona è “La fiorentinità: vita a Firenze”
Il tema dovrà essere sviluppato con quattro fotografie, secondo due possibili approcci progettuali:
• Immagine singola: le quattro foto potranno quindi ritrarre soggetti diversi e non collegati tra di loro; in questo caso ciascuna foto sarà giudicata singolarmente.
• Racconto fotografico: le quattro foto possono avere un filo comune in modo da raccontare una mini storia; in questo caso verrà giudicato il progetto nella sua originalità ed interezza.
La Maratona fotografica intende privilegiare la purezza delle immagini riprese, ed è quindi organizzata in modo da inibire l’utilizzo di fotoritocco o di post-elaborazione delle immagini riprese, pertanto:
• è vietato l’utilizzo di qualunque strumento di elaborazione delle immagini ad eccezione delle funzioni software interne delle fotocamere;
• al momento della partenza della Maratona ogni partecipante consegnerà all’Organizzazione le fotocamere iscritte per consentire le operazioni preliminari, atte a garantire l’autenticità delle riprese.
Per permettere ai concorrenti di presentare un numero maggiore di fotografie, è consentita l’iscrizione “multipla” legata al numero di scatti che questi intendono presentare, per completezza del “racconto”; il concorrente dovrà quindi corrispondere una quota ogni 4 scatti che intende presentare.
La quota di iscrizione è pari a 10,00 €
L’organizzazione provvederà quindi a:
• verificare che la memoria della fotocamera sia vuota (formattata).
• sigillare la fotocamera (sia lo sportello dei connettori che lo sportello per l’accesso alle memorie) con uno speciale sigillo adesivo a prova di effrazione (il sigillo adesivo è molto fragile, a prova di manomissione, facilmente removibile (rompendolo) e non lascia tracce); la rottura del sigillo costituirà motivo di esclusione dalla Maratona, senza appello.
• Il concorrente dovrà quindi avere cura di mantenere il sigillo integro per tutta la durata della Maratona (si consiglia ai partecipanti di caricare al massimo la batteria della fotocamera poiché in alcune fotocamere, dopo l’apposizione del sigillo, il vano batteria potrebbe divenire inaccessibile).
IL CAMPO DI GARA È
LA CITTÀ DI FIRENZE ENTRO I LIMITI CITTADINI
Con la semplice partecipazione alla Maratona Fotografica il concorrente dichiara di aver letto e di accettare integralmente tutti gli articoli del presente regolamento.
Consegnando le fotografie, il partecipante, concede, all’Associazione Percezioni Fotografiche, i diritti di pubblicazione e riproduzione delle all’iniziativa, a titolo gratuito, e senza limiti di spazio e di tempo, in eventi e pubblicazioni quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, senza scopo di lucro; l’Associazione si impegna e garantisce che l’Autore dello scatto sarà sempre citato in ogni utilizzo.
L’Associazione Percezioni Fotografiche non garantisce che le opere presentate saranno pubblicate o esposte, le eventuali attività saranno pubblicate sul sito della Associazione Culturale Percezioni Fotografiche Firenze www.percezionifotografiche.it
COME E DOVE ISCRIVERSI
Potrai Pre-Iscriverti alla Maratona con le seguenti modalità:
• Direttamente il giorno della Maratona alla partenza (durante le fasi di accettazione)
• Di persona, presso il ContestaRockHair® in via di San Quirico 38a/b a Firenze (info su www.contestarockhair.com). Gli iscritti riceveranno un buono valido per un taglio di capelli gratuito.
• Compilando il modulo online sul nostro sito www.percezionifotografiche.it
Il pagamento della quota di iscrizione avverrà in contanti all’atto della partenza della Maratona; verrà rilasciata regolare ricevuta.
Le pre-iscrizioni si chiuderanno alla mezzanotte del 24 maggio 2013.
Non potranno partecipare alla Maratona gli organizzatori dell’evento ed i Consiglieri della Associazione Percezioni Fotografiche, saranno invece ammessi i soci ordinari.
In riferimento alla legge sulla Privacy, l’Organizzazione dichiara che le informazioni personali dei concorrenti saranno utilizzate ai soli fini dello svolgimento della manifestazione e nel rispetto delle norme vigenti in materia, il titolare del trattamento dei dati è il Presidente dell’Associazione.
PARTENZA
Le operazioni di ammissione per La Maratona avranno luogo dalle ore 9:00 alle ore 11:00 di sabato 25 maggio 2013 dal Cortile di Palazzo Strozzi adiacenze della biglietteria della mostra “La primavera del Rinascimento”.
I partecipanti si dovranno presentarsi ai tavoli dell’Organizzazione con un documento di riconoscimento valido.
Al momento dell’iscrizione i minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore – o persona avente pari potestà – che si assume la completa responsabilità dell’operato del minore iscritto.
iscrizione, di presentazione e di partenza è irrilevante ai fini dell’esito della gara e non appena il concorrente avrà completato le procedure di ammissione, sarà libero di iniziare la Maratona.
ARRIVO

La consegna delle immagini e la rottura dei sigilli avverrà, sempre presso il Cortile di Palazzo Strozzi con I seguenti orari • 25 maggio 2013 dalle ore 18:30 alle ore 20:00 • 26 maggio 2013 dalle ore 09:00 alle ore 11:00.

L’ordine di arrivo è irrilevante ai fini dell’esito della gara.

L’Organizzazione provvederà a rimuovere il sigillo dalla fotocamera al momento della consegna delle immagini, e a scaricare i files indicati dal partecipante. Non saranno ammessi formati diversi dal JPG quali RAW o altri formati grafici.
Le immagini consegnate verranno salvate negli archivi della Associazione in forma anonima prima di essere consegnate alla giuria di specialisti e rimarranno tali fino al termine del giudizio, in modo da non influenzare in alcun modo l’operato della Giuria.
GIURIA
Prima di essere inoltrate alla Giuria per il giudizio, le foto saranno controllate per accertare che non siano state elaborate con software vietati e – tramite i dati exif – che siano state effettivamente scattate nel giorno della manifestazione.
La Giuria, si riserva il diritto insindacabile, di escludere ogni immagine pervenuta che non fosse ritenuta conforme ai requisiti previsti dal presente regolamento, saranno sicuramente escluse le opere giudicate lesive della comune decenza, le immagini razziste o raffiguranti violenza e crudeltà verso tutti gli esseri viventi, immagini pornografiche o di natura concettuale politica o religiosa.
Il concorrente che dovesse consegnare foto di questa natura sarà squalificato senza appello.
La Giuria potrà altresì squalificare, a suo insindacabile giudizio, i concorrenti che dovessero tenere un comportamento non consono ad una leale competizione, i concorrenti saranno peraltro tenuti ad un comportamento prudente e responsabile.
L’autore dell’opera fotografica garantisce altresì che l’opera stessa è esclusivo frutto del proprio ingegno ed a tal proposito, con la semplice consegna delle fotografie, il partecipante solleva gli organizzatori da qualsiasi richiesta avanzata da terzi in relazione alla titolarità dei diritti d’autore delle fotografie e alla eventuale violazione dei diritti delle persone rappresentate e di ogni altro diritto connesso alle fotografie consegnate.
Al termine della maratona e dopo la consegna di tutte le foto in concorso, una Giuria qualificata stilerà una classifica distinta categoria.
Alla Giuria è riservato il giudizio insindacabile delle opere.
CLASSIFICA E PREMI
Saranno premiati il primo, secondo e terzo classificato per complessive tre medaglie.
Saranno assegnati tre premi speciali Challenger LA FIORENTINITA’:
• Premio Speciale Challenger “Gianluca Marcheschi” per l’immagine più creativa.
• Premio Speciale Challenger “Il fiume Arno” per la più bella immagine del fiume Arno. Premio sponsorizzato dalla Società Canottieri Firenze.
• Premio Speciale Challenger “Firenze ed il cane” per la più bella immagine dei cani a Firenze. Premio sponsorizzato dalla S.I.T. Società Italiana Terriers.
PREMIAZIONE
La pubblicazione delle classifiche e la premiazione dei vincitori si terrà il giorno:
26 maggio 2013 alle ore 21:00 presso il salone ContestaRockHair® via di San Quirico 38a/b a Firenze
EVENTI SPECIALI
Quest’anno parteciperanno gratuitamente alla manifestazione gli studenti di:
• Istituto “Leonardo da Vinci di Firenze”;
• Istituto “Galileo Galilei di Firenze”.
Degli studenti che parteciperanno alla manifestazione, sarà stilata graduatoria separata e saranno premiati i primi tre classificati.
NOTE CONCLUSIVE
L’Organizzazione si riserva il diritto di modificare in tutto o in parte ed in qualsiasi momento le condizioni, le procedure e i premi aventi oggetto il presente concorso, prima della data di inizio. In tal caso l’organizzazione stessa provvederà a darne adeguata comunicazione agli iscritti. L’Associazione Percezioni Fotografiche non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi circostanza che potesse inibire lo svolgimento o la partecipazione al presente concorso, fatta salva la restituzione delle quote di iscrizione eventualmente già versate dagli iscritti.